Liquido freni

Performance ottimali per tutti i sistemi frenanti

Il liquido freni adatto ad ogni esigenza

Garantiamo sempre il liquido adatto per ogni applicazione. Caratteristiche come viscosità, punto di ebollizione e comportamento sotto pressione, interagiscono perfettamente per consentire ai freni di reagire sempre in modo rapido e affidabile.

Ad ogni auto il suo liquido freni

Dall'auto d'epoca all’auto sportiva, dall'utilitaria alla limousine con ABS ed ESP®: abbiamo il liquido freni giusto per ogni esigenza. Per la sostituzione è fondamentale  scegliere il liquido giusto.

Nel caso di veicoli piuttosto vecchi, costruiti prima del 1990, è sufficiente sostituire il liquido una volta all’anno. Ma per le auto moderne successive al 1990 serve il meglio! In questo caso raccomandiamo ATE SL.6: con questo liquido sei pronto per il futuro.

Sicurezza a lungo termine

Gli additivi di alta qualità contenuti nei nostri liquidi per freni offrono un'eccellente protezione contro la corrosione e l'invecchiamento del liquido. Questo rende i freni più resistenti e duraturi e dunque più sicuri nel tempo.

Meglio di così non si può

Perché accontentarsi degli standard normali? I nostri liquidi per freni superano sensibilmente i requisiti legali e tecnici esistenti relativi al livello del punto di ebollizione a secco e a umido e alla viscosità.

ATE SL.6 – per sistemi frenanti moderni

Questo liquido per freni è ideale per sistemi frenanti elettronici con ESP®, ABS o ASR. Grazie alla sua consistenza fluida e alla bassa viscosità, i sistemi frenanti elettronici possono reagire in modo estremamente rapido, con un miglioramento della sicurezza. Con ATE SL.6 siete pronti anche per i sistemi frenanti del futuro.

Liquidi freno ad elevate prestazioni

Durante la frenata, l’attrito tra disco e pastiglie sviluppa calore e quindi alte temperature, che in casi estremi possono portare il liquido freni all'ebollizione. A punto si formano bolle di vapore che non consentono più la trasmissione della pressione idraulica nell’impianto frenante. La vettura quindi non frena creando un grave pericolo per sé stessi e per gli altri.

È quindi opportuno far controllare a intervalli regolari il liquido freni: se il punto di ebollizione effettivamente rilevato è inferiore a 180°C è bene sostituire tutto il liquido frenante. Analisi condotte nei nostri centri autorizzati, hanno evidenziato che 7 vetture su 10 hanno bisogno di liquido freni nuovo. Se hai dubbi, chiedi un controllo alla tua officina di fiducia ATE BrakeCenter, dove troverai personale qualificato che saprà consigliarti.

Caratteristiche e vantaggi

  • Gamma completa: liquidi per ogni impianto frenante
  • Confezioni di varie grandezze per ogni tipo di liquido freni
  • Adatto a tutti i tipi di veicoli 
  • Maggiore durata del prodotto grazie al confezionamento in contenitori metallici di alta qualità
  • Competenza pluriennale nello sviluppo di liquidi per freni per il primo equipaggiamento

Dati tecnici

  • Punto di ebollizione e viscosità oltre i requisiti e le norme di legge
  • Eccellente protezione anticorrosione
  • Compatibilità ottimizzata con i materiali di tenuta per liquidi freno DOT impiegati negli impianti frenanti di auto e moto

 

Controlla regolarmente il liquido freni

Secondo dati statistici raccolti dalla nostra rete ATE BrakeCenter nel 2016, in Italia il 66% delle vetture circola con il liquido freni esausto.

Per una maggiore sicurezza in fase di frenata, è opportuno controllare a intervalli regolari il liquido freni: se il punto di ebollizione effettivamente misurato nel serbatoio è inferiore a 180°C è bene sostituirlo.

Download

Schede di sicurezza per l'Italia

Schede tecniche